manutenzione orologi udine

Molto spesso i clienti vengono nella nostra gioielleria con orologi di pregio chiedendo se è giunto il momento di fare una manutenzione ai loro orologi. L’argomento della manutenzione agli orologi si può approfondire in diversi modi prendendo in esame il tipo di orologio, l’utilizzo dello stesso e sopratutto l’ambiente in cui viene indossato.

Noi consigliamo sempre una revisione periodica almeno ogni due anni. Questo aspetto, spesso trascurato, è fonte di problemi più importanti che si possono manifestare nel tempo. Gli orologi meccanici avendo parti in movimento che sono soggette ad usura, necessitano di una manutenzione ordinaria periodica, utile sopratutto per pulire le parti in movimento dalle normali polveri che si creano per effetto dello sfregamento tra le superfici ed una corretta lubrificazione delle stesse.

I diversi particolari meccanici che compongono i movimenti degli orologi hanno cicli di vita diversi, proprio in funzione delle diverse sollecitazioni a cui sono sottoposti. Per fare un esempio, la corona di caricamento principale di un orologio a carica manuale, sicuramente è più sollecitata di quella di un orologio a carica automatica, così pure l’albero di carica. É facile quindi capire che per ogni tipo e modello di orologio esistono delle scadenze di manutenzione precise dove conviene intervenire sostituendo preventivamente dei componenti prima che raggiungano un livello di usura tale da poter causare la rottura degli elementi collegati. Un po’ quello che succede con le auto, dove è normale sostituire l’olio lubrificante ed i filtri ogni 30.000 km, piuttosto che la cinghia in un intervallo più lungo.

Gli orologi meccanici, proprio perché composti da oltre 100 componenti, necessitano di cure particolari. Lasciare ad esempio l’orologio inutilizzato per un lungo periodo di tempo, comporta l’accumulo del lubrificante nella zona più bassa della cassa. Ciò comporta che appena l’orologio verrà riutilizzato, la sua lubrificazione non sarà ottimale e quindi estremamente pericolosa per tutte le parti in movimento soggette a contatto ed usura.

Altro elemento da non sottovalutare, per capire se il proprio orologio di pregio necessita di manutenzione, è l’utilizzo dello stesso sotto la doccia anche se impermeabile. Con l’andare del tempo le guarnizioni invecchiano infatti sotto l’effetto dell’acqua calda, del sapone e dei prodotti per la pulizia del corpo, che contribuiscono a favorire ed accelerare questo processo. Le guarnizioni rappresentano quindi un’altro fondamentale elemento da considerare con una certa  regolarità per garantire quel livello di impermeabilità che lo avevano reso speciale e forse unico.

Come sempre per informazioni ed appuntamenti chiamateci al numero +39 0432 662614